It looks like you are coming from United States, but the current site you have selected to visit is Italy. Do you want to change sites?

Yes, please. No. Keep me on the current site.

Un documentario sull’acqua con Xylem in anteprima mondiale su Netflix

Brave Blue World, con voce narrante di Liam Neeson, attori e attivisti come Matt Damon e Jaden Smith, è disponibile su Netflix dal 21 ottobre 2020. Il documentario, che prevede la presenza di diversi innovatori tecnologici e il commento di Patrick Decker, CEO di Xylem, potrà essere visto da 193 milioni di abbonati in tutto il mondo in 29 lingue.

“È un grande film, assolutamente da non perdere”, afferma Liam Neeson. “Dovrebbe essere proiettato in ogni scuola. Infatti, tutti i ragazzi hanno sentito parlare di cambiamenti climatici, ma questo film affronta l’argomento in modo approfondito e diretto e riguarda anche la disponibilità dell’acqua, che molti di noi danno per scontata”.

Girato in 5 continenti, Brave Blue World dipinge un quadro ottimistico di come l’umanità stia adottando nuove tecnologie e innovazioni per ripensare alla gestione delle risorse idriche in generale. Gli autori del documentario hanno compiuto un viaggio incredibile alla ricerca di pionieri e innovatori che affrontano le sfide idriche e igienico sanitarie in tutto il mondo.

“Non vedo l’ora che Brave Blue World sia lanciato in tutto il mondo”, afferma Paul O’Callaghan, produttore esecutivo e fondatore della Brave Blue World Foundation. “Quando abbiamo deciso di intraprendere questo viaggio due anni fa, il nostro obiettivo era quello di aumentare il livello di consapevolezza dell’opinione pubblica in merito alla crisi globale dell’acqua e di velocizzare quindi l’adozione delle possibili soluzioni”.

Uno dei messaggi chiave del documentario è il fatto che le tecnologie necessarie per risolvere gran parte dei problemi più impellenti correlati all’acqua sono già disponibili oggi. Quello che è necessario per risolvere le crisi legate all’acqua è una massiccia mobilitazione delle persone che hanno veramente a cuore il futuro.

“Francamente, sono convinto che dovremmo creare un movimento tra le giovani generazioni, che non possono più tollerare la situazione attuale”, afferma Patrick Decker, CEO di Xylem.

Il documentario è stato prodotto dalla Brave Blue World Foundation in collaborazione con The Water Environment Federation, SUEZ Water Technologies & Solutions, DuPont Water Solutions, Xylem, L’Oreal, Aqualia e Water Alliance olandese.